HOME - chi siamo
 
 


La Biblioteca "Leo Finzi" della Fondazione Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano è attualmente depositata e consultabile presso la Fondazione ISEC di Sesto San Giovanni (www.fondazioneisec.it) .

Formata da circa 21.000 volumi italiani e stranieri tra monografie, periodici e opuscoli a carattere prevalentemente tecnico-scientifico stampati fra il XVI secolo e la seconda metà del novecento, la Biblioteca "Leo Finzi" del Collegio costituisce una risorsa di straordinario interesse per la storia della cultura politecnica, dell´ingegneria e dell´architettura militare e civile.

Per consultare il catalogo in versione on-line indicizzata: Polo SBN Regionale Lombardia




Il Collegio e rec_magazine insieme per la divulgazione del patrimonio culturale della biblioteca “Leo Finzi”

La divulgazione del patrimonio culturale sedimentato in secoli di attività, dell’istituzione e dei propri soci: è questo l’obiettivo che la Fondazione Ingegneri e Architetti di Milano, congiuntamente a recuperoeconservazione_magazine, si propone tramite la presentazione dello scrigno di saperi (nei diversi rami dell’Ingegneria e dell’Architettura) costituito dalla propria biblioteca: 20.000 volumi che rappresentano un prezioso e insostituibile strumento di conoscenza e di consapevolezza per i professionisti del restauro.

rec_magazine è una rivista digitale periodica in abbonamento dedicata ai temi del restauro architettonico. Una serie di articoli dedicati al grande patrimonio librario e documentale della biblioteca “Leo Finzi” è iniziata nel 2019 a cura del CIAM ed è consultabile in una pagina del sito della rivista dove sono raccolti tutti i contributi “in biblioteca”. 



I sette libri d’architettura di Sebastiano Serlio
di 
Riccardo Pellegatta, Claudio Sangiorgi

In queste pagine sfogliamo i celeberrimi volumi cinquecenteschi di Sebastiano Serlio (1475-1554), architetto e teorico dell’architettura. 

Leggi l’articolo








Costruire con la storia
di Riccardo Pellegatta

La conoscenza della materia e delle tecniche del costruire del passato sono alla base di ogni progetto che riguarda il costruito storico. Testi e documenti antichi e recenti sono una delle fonti fondamentali per conoscere i segreti del costruire degli edifici. La rubrica che si inaugura con questo numero intende illustrare il grande patrimonio librario e documentale del Collegio e consentire ai nostri lettori di sbirciare tra le antiche pagine di questi scritti.

 
 

 
 

Newsletter

 
 

Calendario corsi

 
 

IL GIORNALE

 
 

PUBBLICAZIONI

 
 

BIBLIOTECA

 
 

SEGUICI SUI SOCIAL

 
 
Top