HOME - Opere dei Soci
 
 
09 Luglio 2019

La prima norma europea sull’accessibilità e usabilità dell’ambiente costruito


Isabella Tiziana Steffan, Architetto, Ergonomo Europeo certificato, specializzata in Progettazione, ricerca e consulenza di Ergonomia, Accessibilità e Design for All di prodotti/ambienti/servizi.

SCHEDA DELL’OPERA

Tipologia: Redazione della prima norma europea sull’accessibilità e usabilità dell’ambiente costruito, contenente requisiti prestazionali relativi ai diversi singoli elementi del costruito (prEN 17210); di un rapporto tecnico con relativi requisiti dimensionali; e di un documento tecnico utile alla verifica e validazione delle opere

Competenze sviluppate: Conoscenza del panorama normativo europeo e internazionale sull’accessibilità dell’ambiente costruito, capacità di lavorare con team internazionali

Altri professionisti che hanno collaborato: Monika Klenovech (Austria), Soren Ginnerup (Danimarca), Delfin Jimenez (Spagna), Katerina Papamichail (Grecia), Carol Thomas (UK), team selezionato dalla call for experts secondo il Mandato 420 della Commissione Europea

Anno di realizzazione: 2016–in corso

Per maggiori informazioni sulla norma prEN 17210 clicca qui.

Read more

Il Collegio sostiene anche quest'anno la nuova edizione del LAC - Laboratorio Adeguamento Cattedrali, promosso congiuntamente dalla Conferenza Episcopale Italiana e dalla Scuola Beato Angelico, è un...


Cari Soci,alleghiamo la convocazione per la prossima Assemblea dei Soci del Collegio in cui si svolgeranno le elezioni del Consiglio Direttivo per il triennio 2021-2023.L'Assemblea è prevista per il...


Sabato 5 giugno, dalle 10:00 alle 13:00 si terrà un webinar gratuito organizzato da Collegio Ingegneri e Architetti di Milano in collaborazione con HHH e Nel Cuore di Santa, per parlare di edilizia...


Martedì 18 maggio si è tenuto il webinar gratuito sulla salubrità degli edifici scolastici, organizzato dal Collegio Ingegneri e Architetti di Milano in collaborazione con Home, Health &...


Favorire il rientro degli studenti in aula? Per prima cosa occorre introdurre sistemi di purificazione dell’aria, perché il rischio di trasmissione di...


 
 

 
 

Newsletter

 
 

Calendario

 
 

IL GIORNALE

 
 

PUBBLICAZIONI

 
 

BIBLIOTECA

 
 

SEGUICI SUI SOCIAL

 
 
Top