HOME - News
 
 
04 Novembre 2019

Decidere sulle Grandi Opere: online il paper della FOIM sul Dibattito Pubblico

Il paper contiene i contributi estratti dal convegno che si è tenuto il 20 maggio 2019 a Roma, presso l’Avvocatura dello Stato


Abbiamo ancora bisogno di altri ponti e gallerie, porti e aeroporti, centrali energetiche e termovalorizzatori, ospedali e plessi scolastici, insediamenti industriali e grandi quartieri residenziali?

La domanda – specie in società già ricche di opere infrastrutturali – è legittima. La realizzazione di un’opera comporta decisioni, politiche e amministrative e nello stesso tempo genera dissensi e contrasti che portano a situazioni di stallo o a fratture sociali. In questo senso servono garanzie e percorsi con procedimenti seri, possibili, con un confronto diretto e con la partecipazione attiva dei cittadini.

L’introduzione anche in Italia di forme di Dibattito Pubblico si configura come un percorso che permette di discutere tutte le alternative possibili alle proposte iniziali e sottoporre a modifiche i progetti. Con la pubblicazione del paper “Decidere sulle Grandi Opere. Il DPCM 76/ 2018 e il Dibattito Pubblico”, la Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano prosegue la riflessione su un tema di grande attualità. Nel paper, che si può leggere gratuitamente a questo link, contiene alcuni degli interventi presentati a Roma durante l’omonimo convegno tenutosi il 20 maggio 2019 presso l’Avvocatura generale dello Stato. Nello specifico, i contributi di:

Silvio BOSETTI
Presidente FOIM - Fondazione Ordine degli Ingegneri della Provincia Milano

Valentina PUCCI
Esperto Sogesid Spa

Massimo MASSELLA DUCCI TERI
Avvocato Generale dello Stato

Francesco KARRER
Professore Ordinario di Urbanistica Università "La Sapienza"

Alfonso CELOTTO
Professore Ordinario Diritto Costituzionale Università "Roma Tre"

Alfredo STORTO
Capo Ufficio Legislativo del Ministero Infratrutture e Trasporti

Giacomo AIELLO
Avvocato dello Stato

Marco RETTIGHIERI
Presidente Consorzio Collegamenti Integrati Veloci

Articoli correlati

Organizzato dall’Avvocatura dello Stato e dal Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano, il convegno si svolge in occasione della pubblicazione del volume “Il Dibattito...


A Roma un convegno organizzato dall’Avvocatura Generale dello Stato e dal Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano ha fatto il punto sulla nuova disciplina del DPCM 76/2018, riaffermandone...


In Regione Lombardia il convegno su come realizzare le Grandi Opere con il consenso pubblico, tema affrontato nel nuovo manuale “Il Dibattito Pubblico” de La Tribuna


Online il nuovo paper della FOIM “Progettare la sicurezza”

 


Read more

È quanto si legge nel Documento “Lavori pubblici-proposte di semplificazione e accelerazione” promosso da Consulta Regionale Ordini Ingegneri Lombardia - CROIL, Ordine Ingegneri Milano, Fondazione Ordine Ingegneri Milano e Collegio Ingegneri e Architetti

Milano, 20 novembre 2020 - La trasformazione delle norme prescrittive (il come fare) in norme prestazionali (il risultato da ottenere). È questa una delle “chiavi di volta” suggerite nel...


Gentili Soci e Amici,gli uffici del Collegio sono aperti solo su appuntamento nelle seguenti giornate:Segreteria Soci e ufficio amministrativo:Martedì e Giovedì, dalle 10:00 alle 13:00Prenotarsi...


Gentili Soci,   si è concluso il secondo anno di attività del Consiglio Direttivo eletto nel maggio 2018, impegnato come promotore di nuove...


Il Master - rivolto a chi intende seguire gli ambiti legati alla progettazione, organizzazione e gestione degli ospedali - si terrà da novembre 2020 a luglio 2021 presso il Politecnico di...


La sussidiarietà come soluzione per la semplificazione e l’accelerazione in tema di lavori pubblici è il focus sulla quale si basa il documento predisposto dall'Ordine degli Ingegneri della...


 
 

 
 

Newsletter

 
 

Calendario

 
 

IL GIORNALE

 
 

PUBBLICAZIONI

 
 

BIBLIOTECA

 
 

SEGUICI SUI SOCIAL

 
 
Top